Sei qui: Home » News Inter » Esposito torna in Italia senza permesso, rottura con l’Anderlecht?

Esposito torna in Italia senza permesso, rottura con l’Anderlecht?

L’avventura di Sebastiano Esposito in Belgio potrebbe esser già al capolinea.

Dopo la meravigliosa stagione 2021-22 giocata al Basilea, il giovane attaccante italiano si è trasferito, in prestito, all’Anderlecht con molte aspettative su di lui visto quanto fatto lo scorso anno e quanto dimostrato con le altre maglie indossate.

La sua esperienza in terra fiamminga potrebbe esser già finita, il calciatore è stato lasciato fuori dai convocati dall’allenatore della squadra Robin Veldman per le partite contro il Lierse in Coppa del Belgio e contro il Genk in Jupiler League e questo non ha fatto piacere all’italiano che, stando a quanto riportato da voetbalprimeur.be ha lasciato il paese per tornare in Italia.

Esposito Inter Anderlecht

Parole che sanno di rottura anche quelle pronunciate dall‘allenatore dei belgi:

LEGGI ANCHE:  Perisic non dimentica l’Inter: “Mi manca l’Italia, tornerò presto!”

Non aveva il permesso di farlo. Mi aspetto che anche i giocatori non convocati siano allo stadio“.

Ora l’Inter e l’Anderlecht dovranno trovare un accordo per stabilire il futuro del giovane italiano che già da gennaio potrebbe rientrare alla base per poi ripartire in prestito.

Andrea Mariotti