Sei qui: Home » Copertina » Inzaghi: ”Dobbiamo migliorare anche in trasferta”, poi il commento su Correa

Inzaghi: ”Dobbiamo migliorare anche in trasferta”, poi il commento su Correa

Alle 20 e 45 inizierà Fiorentina-Inter, match valevole per l’undicesima giornata di Serie A. Gli uomini di Simone Inzaghi sono chiamati ad una prestazione in linea con le ultime uscite per poter continuare la rincorsa ai posti europei.

La Fiorentina di Vincenzo Italiano invece devono assolutamente invertire un avvio di campionato abbastanza deludente considerando l’ottima stagione passata. Infatti al momento la Fiorentina è al tredicesimo posto a -1 dall’Empoli ma a solo 5 punti di distanza dalla zona retrocessione.

Fiorentina-Inter, i precedenti

Andando ad analizzare lo storico di questa partita si può vedere come l’Inter abbia vinto ben 14 match su 26 totali conditi da 6 pareggi. Invece la Fiorentina è riuscita a vincere soltanto 6 volte in passato contro l’Inter.

LEGGI ANCHE:  Nuovo Stadio, Sala precisa: “Ho una preferenza, ma le due società non ne vogliono sapere!”

Nella passata stagione all’Artemio Franchi l’Inter era riuscita a vincere per 3 a 1 con goal di Perisic, Dzeko e Darmian. Nella gara di ritorno a San Siro invece un pareggio per 1 a 1 con Dumfries marcatore per i nerazzurri.

Fiorentina-Inter, le dichiarazioni pre-partita

Ecco le dichiarazioni pre-partita per Sky di Simone Inzaghi:

“Sappiamo che da qui alla sosta abbiamo partite impegnativa, questa è la prjma contro un’avversaria di valore”.

“Chiaramente dobbiamo alzare l’intensità anche in trasferta, a San Siro è tutto più facile. Ma abbiamo dimostrato, come a Barcellona, che sappiamo dare il massimo”.

“Mi aspetto da tutti un qualcosa in più, non solo da Correa. Abbiamo una squadra di valore, l’obiettivo è avere più scelte a disposizione”

Giacomo Pio Impastato