Sabatini sulla cessione dell’Inter: “Marotta lo farà per i calciatori”

Walter Sabatini, dirigente sportivo ed ex calciatore, ha rilasciato una lunga intervista per il Corriere dello Sport in vista di Roma-Napoli di domenica sera.

Oltre ad aver parlato di un po’ tutta la Serie A si è soffermato anche sull’Inter.

Sabatini sulla cessione dell’Inter

L’ex direttore sportivo della Salernitana ha così commentato le voci su una cessione della squadra nerazzurra:

“Il problema adesso è più serio rispetto a quando me ne sono andato. E non me lo sarei mai aspettato, nonostante qualche segnale, anche perché Zhang è generoso. Alla squadra però arriveranno deboli riverberi, Marotta ha un ombrello e insonorizzerà le pareti di Appiano Gentile e ai calciatori interesserà solo il campo. Si stanno riprendendo dopo un periodaccio che è fisiologico”.

Sabatini
Sabatini cessione Inter

Sabatini coordinatore dell’Inter

Walter Sabatini è stato in passato coordinatore del’area tecnica del Suning Sports Group, di cui fanno parte Inter e Jiangsu Suning.

LEGGI ANCHE:  Skriniar vuole subito il PSG: c'entrano i tifosi dell'Inter

Arrivato nel gruppo il 10 maggio 2017, il 28 maggio 2018 risolve il suo contratto in seguito a delle divergenze con la società cinese.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Sabatini sulla cessione dell’Inter: “Marotta lo farà per i calciatori”