Derby d’Italia, un titolare della Juventus recupera in vista dell’Inter: la situazione

Angel Di Maria, di gran lunga il giocatore più in forma tra i bianconeri, molto probabilmente potrà giocare il suo primo Derby d’Italia.

Infatti stando ai risultati degli esami svolti dopo l’infortunio avvenuto durante Maccabi Haifa-Juventus di Champions League il fantasista argentino dovrebbe stare ai box per 20 giorni, concludendo anzitempo la sua avventura nella fase a gironi di Champions League, se non proprio l’intera competizione.

In questi 20 giorni salterà 5 partite tra Torino, Empoli, Benfica, Lecce e quella che potrebbe essere il match decisivo per la Juventus in Champions League contro la sua ex squadra, il PSG.

LEGGI ANCHE:  Bonolis loda Inzaghi: “Voto molto alto alla stagione”

Il 2 novembre invece sarà il giorno di una delle partite più importanti della storia del calcio italiano: Juventus-Inter, il Derby d’Italia.

Derby d'Italia Inter
Derby d’Italia Inter

L’argentino potrebbe arrivare a quel giorno o completamente recuperato o negli ultimi giorni di recupero, possibile quindi che giochi almeno una parte della partita.

C’è da ricordare che però appena 19 giorni dopo inizierà il Mondiale in Qatar, ultima occasione per Angel Di Maria di alzare al cielo la Coppa del Mondo.

Quindi ipotizzabile che l’argentino, per evitare ricadute, cercherà di non rientrare con la Juventus se non nel 2023, dopo la conclusione del Mondiale.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Derby d’Italia, un titolare della Juventus recupera in vista dell’Inter: la situazione