Sei qui: Home » News Inter » “Esonero di Inzaghi?”, che risposta di Dimarco!

“Esonero di Inzaghi?”, che risposta di Dimarco!

La sconfitta contro la Roma è l’ultimo, forse definitivo, campanello d’allarme in casa Inter: le 4 sconfitte in 8 partite sono un dato eloquente, che dovrà servire ai nerazzurri per drizzare le antenne e invertire la rotta. Una delle pochissime note positive di questo inizio di stagione è Federico Dimarco, che dopo l’addio di Perisic e viste anche le difficoltà di Bastoni, si sta ritagliando un ruolo da protagonista nell’Inter di Inzaghi. Di seguito riportiamo le parole rilasciate, ai microfoni di Sportmediaset, proprio da Dimarco:

LEGGI ANCHE:  Zanetti difende Lukaku: “Veniva da un lungo stop”, poi il commento sugli errori
Dimarco esonero Inzaghi

“Ultimamente subiamo poco ma prendiamo gol. Gli episodi ci sono sfavorevoli ma dobbiamo soltanto lavorare e pensare di partita in partita per uscire da questo periodo. Non saprei spiegarmi il perché dei così tanti gol subiti, io so soltanto che a questo punto serve rimanere compatti, è l’unica cosa che possiamo e dobbiamo fare attualmente”.

Poi anche una battuta su Inzaghi e sul futuro del tecnico piacentino: “Non ci interessano le voci, noi siamo con lui. Punto“.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI