Sei qui: Home » News Inter » Javier Zanetti è volato in Turchia con una delegazione dell’Inter: il motivo

Javier Zanetti è volato in Turchia con una delegazione dell’Inter: il motivo

Ormai dal giorno del suo ritiro, Javier Zanetti è diventato il vice presidente dell’Inter. Il difensore argentino ha dato tanto con i colori nerazzurri e anche in ruolo societario, ora, vuole far crescere il brand nerazzurro. Non solo in Italia, ma anche all’estero. Per questo, insieme ad una delegazione dell’Inter, è volato in Turchia.

Zanetti Inter Turchia

Le Academy nerazzurre nel territorio, infatti, contano circa 2000 giocatori a due anni dall’apertura. Ora, però, come confermato dallo stesso Zanetti, i nerazzurri hanno deciso di aprire il primo Inter Club in Turchia per ampliare, probabilmente, e conoscere sempre più giovani giocatori che potranno essere il futuro del calcio. Sicuramente è, poi, un altro passo in avanti per la Serie A e l’Italia in generale.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, il Chelsea non molla Dumfries: pronta una contropartita!

Queste le parole dell’argentino:

È un’emozione vivere in prima persona la grande passione che i tifosi turchi e in particolare i bambini e i ragazzi hanno nei confronti dell’Inter. Proprio per rispondere a questo grande entusiasmo, abbiamo deciso di aprire il primo Inter Club nella nazione”.