Sei qui: Home » News Inter » È morto Cesare Pompilio, il volto noto di QSVS

È morto Cesare Pompilio, il volto noto di QSVS

Nella giornata successiva alla sconfitta dell’Inter nel derby contro il Milan non possono che essere molti i temi di cui discutere.

Come un fulmine a ciel sereno, però, oggi è arrivata una notizia tremenda, una di quelle che tutti farebbero volentieri a meno di leggere.

Come riportato dal giornalista e conduttore Fabio Ravezzani in un lungo tweet, è venuto a mancare Cesare Pompilio, tifoso juventino e volto noto della storica tramissione di Telelombardia QSVS.

Pompilio Juventus QSVS

Iscritto all’ordine dei giornalisti dal 1986, Pompilio si è affermato a livello mediatico grazie alle sue conoscenze in ambito sportivo, ma anche per via della sua innegabile comicità, che gli ha fatto guadagnare la stima di molti.

LEGGI ANCHE:  Stoccata di Bellinazzo all'Inter: "Ne ha bisogno, a differenza della Juventus"

Noto anche per il suo viscerale amore per la Juventus, l’opinionista disponeva anche di un proprio sito, iosonopompilio.it.

IL SALUTO

Questo il saluto di Ravezzani, che ha ricordato con profondo dolore il caro amico e collega, dando la triste notizia della sua scomparsa: “Ho una terribile notizia da darvi. Purtroppo è morto il mio e nostro caro amico Cesare Pompilio. Solo chi ha avuto la fortuna di frequentarlo dentro e fuori dagli studi televisivi sa che straordinaria persona fosse. Dire che ci mancherà non rende l’idea del vuoto che proviamo“.

Gabriella Ricci