Sei qui: Home » Copertina » Inter, un nerazzurro ai saluti: operazione da 15 milioni

Inter, un nerazzurro ai saluti: operazione da 15 milioni

Non è ancora deciso il futuro del gioiellino della Primavera nerazzurra Cesare Casadei, finito nel mirino del Nizza, del Chelsea e del Sassuolo.

L’Inter, secondo quanto riferito dall’edizione odierna del Corriere dello Sport  ha scatenato un’asta, e appare difficile immaginare uno scenario diverso dai Blues vincitori.

Casadei Inter Chelsea

Fondamentale sarà anche la volontà di Casadei, entusiasta di intraprendere una nuova avventura in Inghilterra.

La trattativa con il Chelsea si scalderà ulteriormente dalla giornata di martedì: Marotta e Ausilio hanno l’obiettivo di raggiungere quota 15 milioni di euro con i bonus, o in alternativa ottenere una percentuale sulla futura rivendita.

LEGGI ANCHE:  Che tegola per Xavi: due top saltano la sfida con l'Inter!

L’accordo con gli inglese non prevederebbe nessuna clausola di recompra, clausola finora inserita solo dal Sassuolo nella propria offerta per il centrocampista nerazzurro.

Con Chivu allenatore Casadei ha raggiunto la doppia cifra di reti, ben 15 su 32 partite di campionato. Il classe 2003 si è anche già reso protagonista su un palcoscenico internazionale: nell’agosto 2020, al debutto in Youth League, la Champions riservata ai club Under 19, segnò il gol partita che spedì l’Inter Primavera ai quarti.