Sei qui: Home » News Inter » L’ex Inter difende Handanovic: “Non è solo colpa sua!”

L’ex Inter difende Handanovic: “Non è solo colpa sua!”

Dopo la fine del precampionato nerazzurro e il sonoro 4-2 rimediato a Pescara contro il Villarreal arriva anche l’analisi di Walter Zenga sulle amichevoli disputate dall’Inter.

Ecco le dichiarazioni dell’ex portiere nerazzurro condivise sul proprio profilo Instagram, nelle quali ha difeso i tre difensori e Samir Handanovic, nonostante i molti gol incassati in questa fase di precampionato.

“Inter in precampionato non bene: 10 gol subiti, una sola vittoria, adattamento al gioco con Lukaku ancora da migliorare Gosens necessita ancora di tempo, soltanto 3 difensori di ruolo (urgentemente 1/2 difensori da inserire nella rosa). I gol subiti sono, a parere mio, conseguenze di “fase difensiva di squadra” e non solo dei tre difensori e di Handanovic“.

Zenga Handanovic Inter

“Il dilemmatattico è evidente: più bassi e palla in verticale per Lukaku-Lautaro oppure squadra più alta? I gol subiti tra Lione e Villarreal sono molto simili… Cose positive: Lukaku segna; Lautaro e Lukaku, se riforniti con continuità, sono una coppia devastante (ma già lo sapevamo); Dimarco da quinto è tanta roba”.