Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Striscione della Curva Nord, arriva la risposta della dirigenza su Skriniar!

Striscione della Curva Nord, arriva la risposta della dirigenza su Skriniar!

Sono ore di vere e proprie tensioni tra i tifosi dell’Inter e la dirigenza nerazzurra. Il mancato arrivo di Paulo Dybala e Gleison Bremer ha turbato i sostenitori che si aspettavano un altro grande colpo da parte di Beppe Marotta.

Uno striscione appeso oggi dagli ultras dell’Inter, che recitava “Patti chiari, amicizia lunga…Skriniar non si tocca!” è diventato virale. Non tarda ad arrivare la risposta della dirigenza, che ha dichiarato di non poter assicurare al 100% che lo slovacco vesta ancora la maglia nerazzurra.

La rabbia dei tifosi cresce, non vogliono perdere un altro big. Ma la società deve tenere anche in conto la situazione economica che non è delle migliori. Inoltre, c’è un passivo di circa 60 milioni di euro da risanare entro il 30 giugno 2023.

LEGGI ANCHE:  Inter-Sanchez, addio confermato: svelate le cifre

Nel frattempo l’Inter, si sta muovendo per trovare un sostituto dello slovacco. Al momento, sfumato Bremer, il nome più caldo è quello di Nikola Milenkovic della Fiorentina, seguito anche dal Napoli che, qualora non riuscisse a chiudere Kim Min Jae, si fionderebbe proprio sul centrale viola.

Vittorio Assenza