Sei qui: Home » News Inter » Inter-Vidal, si lavora alla rescissione: la soluzione proposta dai nerazzurri

Inter-Vidal, si lavora alla rescissione: la soluzione proposta dai nerazzurri

Arturo Vidal e Alexis Sanchez rappresentano una vera e propria spina nel fianco per l’Inter in questo momento. I due non faranno parte del progetto tecnico di Inzaghi per la prossima stagione. Liberarsi dai loro ingaggi pesanti farebbe respirare il club che non si trova in una situazione finanziaria ‘felicissima’.

Secondo quanto riferito dalla redazione brasiliana di Goal.com, i nerazzurri pur di lasciar andare il centrocampista cileno starebbero lavorando per la sua rescissione del suo contratto, ma per far si che ciò Marotta e Ausilio dovranno pagare una buonuscita da 6 milioni, anche in piccole rate. Poi il suo futuro potrebbe essere in Brasile, al Flamengo.

Vidal

L’obiettivo dell’Inter, dunque, è quello di sfoltire la rosa per poi successivamente tentare l’assalto a Dybala e non solo: i nomi più caldi nella lista sono quelli di Bremer, con il quale si ha già un principio di accordo con l’agente e Lukaku, anche se l’operazione resta complicatissima. Un acquisto fatto e definito è quello di Mkhitaryan che, dopo avere rifiutato la proposta di rinnovo dalla Roma, ha accettato la destinazione nerazzurra nelle scorse ore.