Sei qui: Home » News Inter » Perisic, spunta il retroscena: sull’addio all’Inter

Perisic, spunta il retroscena: sull’addio all’Inter

Ivan Perisic e l’Inter son sempre più vicini a dirsi addio. Infatti, complice la tentazione Tottenham, l’esterno sinistro non rinnoverà il suo contratto con i nerazzurri.

Già cinque anni fa, nell’estate del 2017, il centrocampista croato era vicino a lasciare definitivamente l’Inter, ma Spalletti riuscì a convincerlo a restare.

All’Inter tutti hanno sperato di convincere il giocatore a restare, dall’allenatore alla dirigenza che ha provato a mettere sul tavolo un’ultima grande offerta per convincerlo.

Perisic
Perisic Inter Tottenham

Però questa volta, parentesi Bayern Monaco a parte, le due strade sembrano essere destinate a proseguire definitivamente verso due direzioni diverse.

LEGGI ANCHE:  Sconcerti sicuro sul nerazzurro: "È superiore a Dybala, all'Inter la Joya serve meno!"

Secondo Sportmediaset, però, non è stata solo una decisione economica e dell’ultimo minuto, ma affonda le sue radici sin dalla scorsa estate.

Infatti, secondo quanto riportato dall’emittente, Ivan Perisic avrebbe già deciso di non rinnovare il suo contratto l’estate scorsa e lo avrebbe addirittura detto ai compagni di squadra.

Però è servita la qualificazione in Champions League del Tottenham per convincerlo definitivamente a scegliere il club londinese per la sua prossima avventura.