Sei qui: Home » Copertina » Inzaghi spiazza tutti sullo scudetto: “A me è successo in passato”

Inzaghi spiazza tutti sullo scudetto: “A me è successo in passato”

Nel post partita di Cagliari-Inter, ai microfoni di DAZN, è stato intercettato Simone Inzaghi.

Queste le sue parole sulla gara:

“Mercoledì abbiamo vinto un trofeo a cui tenevamo molto, oggi abbiamo fatto una grande gara contro un avversario difficile. Dopo la vittoria del Milan e dopo i 120 minuti di mercoledì non era scontato“.

Inzaghi Coppa Italia
Simone Inzaghi

Sullo scudetto:

“Il Sassuolo è un’ottima squadra, sarà un’ultima giornata aperta per Scudetto, Europa e retrocessione. Tutti dovranno dare il massimo fino alla fine, vogliamo giocarci le nostre chance. Ho vinto uno scudetto essendo due punti dietro, la Juve ha perso a Perugia ed io ho vinto in casa con la Lazio”.

Su Lautaro:

LEGGI ANCHE:  È arrivata anche l’ufficialità, tutte le avversarie delle amichevoli estive dell’Inter

“Ha fatto 13 gol nelle ultime 13, non ha più sbagliato una partita. La squadra lo mette nelle condizioni di segnare e lui è un fuoriclasse ed è importante per noi. Ha fatto il suo record di gol, gliel’avevo detto che li avrebbe fatti”.

Una gara che rigiocheresti? Se potessi scegliere rigiocherei l’andata con il Liverpool. Hanno perso una gara nel 2022 solo contro di noi, se non fossimo rimasti in 10 chissà. Squadra, tifosi e società mi hanno dato qualcosa di stupendo”.