Dalla Juventus all’Inter? Felipe Melo non ha dubbi: l’ha detto su Dybala

Felipe Melo è intervenuto nella trasmissione “I Love Mondays” di Dazn, soffermandosi su diversi temi.

MONTEVIDEO, URUGUAY – NOVEMBER 27: Felipe Melo of Palmeiras celebrates after defeating Flamengo by 2-1in in the final match of Copa CONMEBOL Libertadores 2021 between Palmeiras and Flamengo at Centenario Stadium on November 27, 2021 in Montevideo, Uruguay. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

“Io ho avuto l’occasione di lavorare con Pioli all’Inter: è un grande allenatore e sta meritando di vincere questo Scudetto, però lì dietro c’è la mia Inter che sta facendo bene e che sicuramente fa un gioco più bello”.

Dichiarazione d’amore per l’Inter:

“Sono interista da piccolo perché sono cresciuto vedendo l’Inter di Ronaldo e il mio grande idolo Veron. Parlo sempre bene anche della Juve, ma sono interista da piccolo. Ho lasciato tutto in Turchia per venire all’Inter perché era un sogno da piccolo”.

Corsa scudetto:

“Come interista devo dire sempre che l’Inter vincerà, però sono amante del calcio e lo guardo tutti i giorni. L’Inter ha una squadra più forte che ha già vinto, però il Milan sta facendo un grandissimo lavoro. Ha dei giocatori che stanno facendo cose incredibili. Sono tifoso dell’Inter e spero che vinca, ma credo vincerà il Milan perché mancano solo due partite”.

Finale di Coppa Italia e rumors su Dybala-Inter:

“Tiferò Inter. Dybala? Speriamo venga all’Inter, lui è un campione vero. È un crack. Non capisco la scelta della Juve, quindi occhio su Dybala nella finale perché vorrà lasciare un segno”.