Di Canio critica l’Inter: “A Inzaghi manca una dote che aveva Conte”

Nel corso del solito appuntamento domenicale a Sky Calcio Club, Paolo Di Canio ha commentato l’ultimo periodo dei nerazzurri.

Nel derby io Calhanoglu e Perisic non li tolgo, avevi la possibilità di andare a +7 sul Milan e chiudere il campionato. Non me ne frega niente se sei acciaccato o ammonito, in quel momento l’allenatore deve avere l’intuizione per portare la partita a casa. Inzaghi è bravo tatticamente, quello che gli manca è la capacità di tenere lo spogliatoio da leader, che è quello che aveva invece Conte”

Inter, Inzaghi
Inter, Inzaghi

Inoltre ha aggiunto: “Se l’Inter vince il recupero va a -3, tutto può succedere per carità. Ma da come ho visto il Milan e ho visto il Napoli, non credo proprio che l’Inter possa rientrare