L’ex nerazzurro: “Inter favorita per lo scudetto. Lautaro? Un grande!”

Diego Forlan, ex Inter tra le tante, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport e ha parlao anche della stagione dell’Inter.

Diego Forlán

Partendo dalla sfida col Liverpool, dice: “L’Inter non ha giocato male e ha avuto due-tre occasioni da gol nel primo e nel secondo tempo che non ha sfruttato. Credo che non meritasse di perdere, ma il Liverpool è in un bel momento e davanti ha giocatori che fanno paura. Quando hai di fronte certi avversari, se la fortuna non ti dà una mano, è dura”.

Sullo scudetto, invece, dice: “Favorita per lo scudetto? Dico Inter per affetto, ma anche perché ha una rosa lunga. Quest’anno, però, la Serie A è molto equilibrata e anche il Milan e il Napoli hanno chance di vincere”.

Riguardo all’esperienza a Milano, Forlan ricorda: “Ho trovato amici come ZanettiMilitoSamuel e tanti altri, ma mi sono infortunato tante volte. Non sono riuscito mai a giocare tre incontri di fila e mi è dispiaciuto parecchio: ci tenevo a restare più di un anno e a vincere qualcosa. Purtroppo, né io né la squadra eravamo nel nostro miglior momento. Gli attaccanti? Lautaro Martinez è un grande. Deve solo trovare più continuità sotto porta, ma ha le qualità del campione»