Questione Stadio: Inter e Milan si affidano ad un nome per sbloccare la situazione!

Inter e Milan cercano una nuova via per la realizzazione dello stadio.

Affidamento su Bonomi

La situazione sul nuovo stadio non sembra sbloccarsi affatto, ulteriori proroghe e ripensamenti hanno ritardato ancora una volta l’inizio dei lavori.

Così le due società milanesi hanno deciso di rivolgersi e di fare affidamento su Giuseppe Bonomi, ex capo di Sea, a cui si erano già rivolti nel 2019 quando si pensava di costruire lo stadio a Sesto San Giovanni, donandogli il dossier urbanistico.

LEGGI ANCHE:  Retroscena sull'addio di Skriniar: la posizione dei compagni
Sala San Siro
Inter, Milan, Nuovo Stadio

Secondo Repubblica, edizione milanese, questo resta il piano B nel caso in cui la fase di stallo col Comune di Milano non dovesse sbloccarsi.

L’inaugurazione del nuovo stadio potrebbe quindi slittare al 2027, il lavoro di un esperto nel settore come Bonomi potrebbe sbloccare però anzitempo la trattativa.

Sei qui: Home » News Inter » Questione Stadio: Inter e Milan si affidano ad un nome per sbloccare la situazione!