Sei qui: Home » News Inter » Mazzarri: “Inter? C’è il rimpianto per un motivo”

Mazzarri: “Inter? C’è il rimpianto per un motivo”

Nella conferenza stampa di vigilia pre Inter-Cagliari, l’ex allenatore nerazzurro Walter Mazzarri ha parlato della partita e delle assenze.

“Sappiamo che andiamo ad affrontare una corazzata, lo sanno tutti cosa sta facendo l’Inter. Faremo di tutto per metterli in difficoltà”.

Foto: Getty Mazzarri Inter Cagliari

Sui punti deboli dell’Inter:
“Se parli dei difensori forse sono i migliori della Serie A: punti deboli ne hanno pochi, ma dobbiamo essere bravi a girare palla rapidamente, cercando di farci rincorrere e magari vedere qualche crepa. Per questo dobbiamo migliorare nei passaggi”.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE: Designato l’arbitro di Lecce-Inter!

Sull’assenza di Nandez e le voci di mercato:
“Intanto a gennaio non ci penso, ma spero che chi lo sostituirà riuscirà a fare il massimo, sarà meno rapido in attacco e con meno dribbling però magari ci darà più equilibrio. Non è facile sostituire un giocatore come lui”.

Sul passato all’Inter:
“È stata un’esperienza positiva, c’è il rimpianto di essere andato al posto giusto nel momento sbagliato, basti vedere la differenza tra le rose di quando c’ero io e quella che c’è adesso”.