Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato, nel mirino c’è il nuovo Bastoni

Calciomercato, nel mirino c’è il nuovo Bastoni

In casa Inter circola un nome nuovo per la difesa: si tratta di Mattia Viti, centrale classe 2002 di proprietà dell’Empoli. Autore già di ben sette presenze, di cui sei da titolare, il ragazzo è entrato nei radar di molti club italiani, che vedono in lui un prospetto interessante.

Mancino di piede, dotato di buona tecnica e personalità, il difensore spicca per la qualità del lancio e la propensione alla marcatura. Paolo Nicolato, ct dell’under 21 azzurra, lo ha già convocato in nazionale, ma non l’ha avuto a disposizione a causa di un infortunio. Viti, inoltre ha già fatto parte delle altre selezioni minori, tra cui Under 20, 18, 16 e 15.

Viti, Inter, Bastoni

Queste le parole della Gazzetta dello Sport a riguardo:

Viti è stato seguito da vicino nella sua crescita tumultuosa, da quando Andreazzoli l’ha lanciato a Cagliari un po’ a sorpresa. Il tecnico dell’Empoli alterna per scelta i suoi centrali, ma il ragazzo entrato nel settore giovanile a 9 anni ha già messo in fila sei presenze da titolare. Tutte secondo lo stesso copione: calma olimpica, piede sinistro educato, concentrazione in marcatura, grandi margini di miglioramento in costruzione”.

“Per i dirigenti dell’Inter ha un che di Bastoni, che venne messo sotto contratto nel 2017 quando di presenze in A ne aveva appena tre: tutti si augurano che segua lo stesso cursus honorum. È fiorentino di Borgo San Lorenzo e per questo interessa anche alla Fiorentina, poi c’è pure il Milan a vigilare“.