Moratti ne è sicuro: “Inzaghi? Al suo arrivo ero dubbioso, ora vi dico cosa ne penso”

Intervistato da Sky Sport in occasione dell’evento tenutosi quest’oggi per la consegna dell’Ambrogino d’Oro per il progetto Inter Campus, Massimo Moratti ci ha tenuto a dire la sua sui risultati che sta ottenendo l’Inter di Inzaghi.

Ecco le sue parole:

Il premio? Molto bello, è un merito grossissimo di chi si è dedicato in tutti questi anni a questa attività. I miei figli e i ragazzi sono stati bravi a sviluppare questo progetto sano, bello e sempre più interessante. Inzaghi e Mourinho? Non sono sorpreso di Inzaghi. È bravo. All’arrivo eravamo dubbiosi, ma si conferma costantemente e quindi siamo felici. Per Mou, invece, sono difficoltà normali che può trovare un nuovo allenatore, lui rimane bravo comunque“.

Mourinho, Inzaghi, Inter

Ha poi concluso dicendo la sua su Real Madrid-Inter:

Scontro alla pari? Crediamo tutti di sì, ha giocato talmente bene ultimamente che speriamo possa affrontare il Real alla pari e forse anche meglio“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI