Sei qui: Home » News Inter » Bonolis si scaglia contro la Juventus: “Pensano di avere regole diverse dagli altri!”

Bonolis si scaglia contro la Juventus: “Pensano di avere regole diverse dagli altri!”

Intervenuto durante la trasmissione “Il Diabolico e il Divino” su New Sound Level 90FM, Paolo Bonolis si è scagliato contro la Juventus a seguito delle indagini fatte sui bianconeri sulle plusvalenze

Il presentatore ha fatto anche riferimento agli episodi passati che hanno sempre coinvolto la società di Andrea Agnelli, da Calciopoli, al doping, alla Superlega, fino appunto alle plusvalenze.

LE PAROLE

“Io non ho nulla contro il tifoso della Juventus, ma per quanto riguarda la società Juventus, oggettivamente negli ultimi 20/30 anni, è sempre finita in mezzo polemiche e ad inchieste, questo è un dato di fatto.”

Juventus, società, Serie A

Il presentatore rincara poi la dose: Da Calciopoli, al doping, alla Superlega, alle plusvalenze, in un modo o nell’altro questa società che nei suoi dirigenti pensa che grazie al potere e all’importanza gli permettano di vivere con regole diverse dagli altri.”

E ancora: “Quando ci si senti intoccabili succede questo: se la cantano e se la suonano come preferiscono e questo capita veramente molto spesso. È vero che qualcosa di spiacevole è capitato ad ogni società, ma loro finiscono sempre invischiati in queste brutte storie.”