Marotta ha deciso: sarà lui il sostituto di Perisic

Marotta ha deciso: sarà lui il sostituto di Perisic

C'è un paradosso in casa Inter, uno dei migliori giocatori della stagione è sicuramente Ivan Perisic e Inzaghi non rinuncia mai a lui. Tuttavia il croato non rinnoverà il suo contratto e a giugno andrà via. Per questo Marotta, secondo la Gazzetta dello Sport, ha individuato in Kostic il profilo ideale per l'Inter.

Il laterale mancino è un profilo perfetto per i neroazzurri, già adatto a giocare nel 3-5-2 dopo anni di Bundesliga ha dichiarato di voler lasciare Eintracht Francoforte.

Filip Kostic ha il contratto in scadenza a giugno 2023 e non è intenzionato a rinnovarlo. L'Inter vorrebbe acquistarlo a giugno, ma in caso di alcune cessioni, ad esempio Vecino, potrebbe anticipare la mossa già a gennaio.

Inter Kostic

L'idea di Marotta sarebbe di offrire una cifra vicina ai 10 milioni, sfruttando la scadenza ravvicinata del contratto e la volontà del giocatore di lasciare il club.

L'Inter però deve stare attenta in quanto Kostic, è cercato anche dalla Lazio, che nello scorso mercato estivo era anche riuscito ad acquistarlo. Il tutto saltò per una furbata dei dirigenti dell'Eintracht Francoforte.

In caso l'affare Kostic non si concretizzi, Marotta ha già pronta un'alternativa dalla Bundesliga. Si tratta di Ramy Bensebaini, anche lui con contratto in scadenza nel 2023 e di proprietà del Borussia Monchengladbach.

Tuttavia la pista Bensebaini è più complicata, in primis per un fattore d'età, il giocatore ha 25 anni contro i 29 di Kostic. Inoltre sul laterale algerino si sono mossi già diversi club europei fra cui il Bayern Monaco e la Roma.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Leonardo Fusco
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram