Il Chelsea ci riprova: pronta un'altra contropartita

Il Chelsea ci riprova: pronta un'altra contropartita

L'Inter ha rifiutato la prima offerta da 100 milioni più Alonso per Romelu Lukaku. Un'offerta non soddisfacente per la dirigenza dell'Inter che non vorrebbe scendere sotto i 130 milioni.

Secondo quanto riporta Tuttosport, se il Chelsea dovesse arrivare a 120/130 milioni senza contropartita l'opinione della dirigenza potrebbe cambiare.

Un'altra idea porta all'inserimento di una nuova contropartita: Timo Werner. Attaccante classe 1996, che ha una valutazione di 40 milioni di euro. Al momento, però, non è un nome che stuzzica la dirigenza nerazzurra

Nonostante la cessione di Hakimi, l'attivo sul mercato richiesto da Zhang non è arrivato. Per questo motivo la cessione di Lukaku farebbe rifiatare le casse dei nerazzurri.

Con quella cifra i nerazzurri potrebbero fare l'affondo decisivo per Nandez, trovare un sostituto di Lukaku e andare ad acquistare l'esterno richiesto da Simone Inzaghi.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giorgio Rapisarda
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram