Futuro Eriksen: la notizia che fa ben sperare

Futuro Eriksen: la notizia che fa ben sperare

Christian Eriksen rientrerà a Milano nelle prossime ore.

Il centrocampista danese, a distanza di quasi due mesi da quel terribile pomeriggio del 12 giugno, sta per tornare.

Eriksen è pronto per riabbracciare i suoi compagni e per conoscere il nuovo tecnico Simone Inzaghi.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Eriksen andrà ad Appiano Gentile e lì inizierà i test medici, gli stessi ai quali si è sottoposto in passato a Copenaghen dopo l'arresto cardiaco.

Lo scopo principale dei test sarà comprendere se la miocardite che ha causato l'arresto è stata di natura infettiva o meno.

,Se cosi fosse, Eriksen avrebbe una speranza di rimuovere il defibrillatore e tornare a giocare in Serie A, nei prossimi 6-8 mesi.

L'Inter, chiaramente, attenderà gli esiti degli esami per conoscere il futuro del calciatore, ma si è già mossa in maniera cautelativa: la Fifa, infatti, garantisce una copertura dello stipendio fino a 7,5 milioni di euro lordi, per un'inattivita di massimo 365 giorni.

La società nerazzurra, inoltre, ha stipulato una polizza assicurativa sul cartellino di Eriksen: un provvedimento "estremo" se il calciatore dovesse smettere di giocare.

Ci vorrà del tempo, ma tutta la famiglia nerazzurra si augura il meglio per il talento danese.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Valerio Tubercolo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram