Sconcerti: "Se parte Lukaku, Inter pronta a puntare su un attaccante della Serie A"

Sconcerti:

Nel corso del suo editoriale per calciomercato.com, Mario Sconcerti si è soffermato sul possibile valzer di attaccanti di questa sessione di mercato, che potrebbe coinvolgere anche l'Inter. Ecco le sue parole:

"Sta per succedere qualcosa di molto importante. Questi rumori sui centravanti sono troppo insistenti per non avere realtà. Sono senza attaccanti, per altro, due squadre molto ricche: il Chelsea e il Manchester City. Vero che Guardiola ama giocare senza, ma uno grande lo vuole. In Europa ci sono quattro centravanti che fanno mercato: Kane, Lukaku, Haaland e Vlahovic, se si muove uno finisce che si muovono tutti".

Poi continua:

"Ora è noto che il City è vicino a Kane: se l'affare si concludesse, il Tottenham avrebbe i soldi per sostituirlo come gli pare. Il Chelsea non può rimanere con Werner e veder rinforzarsi le altre è un paradosso da vecchio mercato, ma leggo che il figlio di Abramovich non sta parlando con l'Inter, parla direttamente con Lukaku, che comunque gli resiste. Se il Tottenham perdesse Kane, può pagarsi Haaland. Resterebbero, a quel punto, Lukaku e Vlahovic. Uno andrebbe al Chelsea, l'altro all'Inter. Ma non so dirvi quale".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram