La Fiorentina sulle tracce di Sensi, ma l'affare è difficile

La Fiorentina sulle tracce di Sensi, ma l'affare è difficile

In casa Fiorentina si torna a parlare di Sensi. Il centrocampista dell'Inter è da tempo oggetto dei desideri dei viola, che vedono in lui l'uomo giusto per garantire geometrie e qualità in mezzo al campo.

Fiorentina, un occhio alla panchina e uno al mercato

A Firenze i lavori per la prossima stagione sono ancora in corso d'opera. Nell'attesa di trovare l'allenatore giusto a cui affidare le redini della squadra in seguito al prematuro addio di Rino Gattuso, la dirigenza sta monitorando le possibili occasioni di mercato e ha individuato in Stefano Sensi un obiettivo adeguato per il proprio centrocampo.

I continui infortuni dell'ex Sassuolo, tra cui quello che gli ha impedito di prendere parte agli Europei con la nazionale di Mancini, destano un po' di preoccupazione, ma la Fiorentina non discute il valore del giocatore e spera di trovare un accordo vantaggioso con l'Inter.

Trattativa complicata

Per i nerazzurri, però, la cessione di Sensi non è una priorità. Il centrocampista azzurro può essere una pedina importante nello scacchiere di Simone Inzaghi, che spera di trovarlo in buone condizioni in vista della preparazione per la prossima stagione. Un'eventuale trattativa che si preannuncia complicata per i viola, i quali, però, faranno comunque un tentativo per convincere Sensi a trasferirsi a Firenze.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Amato
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram