Lukaku: "Voglio andare a trovare Eriksen in ospedale. Domani fermeremo il gioco per applaudirlo"

Lukaku:

Domani si giocherà Danimarca-Belgio. Una partita dal sapore particolare, come sottolineato da Romelu Lukaku. Intervenuto in conferenza stampa, l'attaccante dei Rode Duivels ha parlato del suo compagno di squadra all'Inter Christian Eriksen e di quello che è accaduto sabato scorso.

Su Eriksen: "Voglio andare a salutare Christian in ospedale, ne ho parlato con l'allenatore e lui ovviamente è d'accordo. Al decimo minuto di gioco fermeremo il gioco per rendergli omaggio con un applauso. Domani, dopo la partita, manderò un messaggio a Eriksen. Ora deve stare con la sua famiglia".

Su Kjaer: "È stato molto importante quello che ha fatto per salvargli la vita. Con un corso di primo soccorso, tutti i giocatori saprebbero cosa cosa fare in queste situazioni".

Sul mental coach: "I danesi avevano diritto a un mental coach, è normale ma noi ne abbiamo bisogno. Detto questo, questo incontro sarà una vera sfida e soprattutto mentale. I danesi sono un avversario formidabile, lo abbiamo visto in Nations League".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Pasquale Conte
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram