Skriniar: "Non so che giocatore sarei senza l'Inter"

Skriniar:

Milan Skriniar scenderà in campo domani con la Slovacchia. Il difensore dell'Inter è stato spesso accostato al mercato in uscita della squadra neroazzurra. Molte volte Skriniar ha sottolineato la volontà di rimanere a Milano e nella conferenza stampa prima del match di domani ha confermato tutto ciò: "Non so che giocatore sarei stato se fossi rimasto alla Sampdoria o se fossi finito in un altro club. L’Inter è una bella vetrina, giochi partite importanti davanti a tante persone".

Non mancano le parole di elogio per gli allenatori che lo hanno reso uno dei difensori più forti in circolazione: "Conte ci ha pian piano instillato la sua visione del calcio, arrivando a farci capire come stare in campo. In primo luogo ci ha influenzato con la sua mentalità vincente. Ha svolto un ruolo significativo in questi successi e nella mia crescita, come Spalletti prima di lui”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Zecchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram