Vidal: “Futuro? Difficile pensare a un’altra squadra al momento”

Vidal
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Arturo Vidal si racconta in una lunga intervista, ai microfoni di ESPN Cile, facendo il punto sul suo futuro all’Inter e sull’infortunio al ginocchio.

Sul recupero:

“Sto migliorando, dopo l’intervento è importante recuperare evitando di caricare entrambe le ginocchia. Sono grato a chi mi sostiene.”

Sull’amicizia con Sanchez:

“Lo vedo felice, ha voglia di giocare come quando eravamo insieme al Colo Colo. Volevamo vincere insieme all’Inter.”

Sull’ossessione Champions:

“La Champions è il mio sogno, non mi fa dormire la notte! Campionati ne ho già vinti tanti, voglio continuare a giocare in Europa e lottare per la Champions.”

Sul futuro:

“Sono appena diventato campione d’Italia con l’Inter, al momento è difficile pensare a un’altra squadra. Vedremo cosa succederà dopo la Nazionale. Con Sampaoli parliamo spesso, c’è stima e rispetto.”

Club preferiti:

“Più avanti mi piacerebbe giocare al Flamengo o al Colo Colo. Mi piace molto anche il Boca, lo seguo spesso.”