Taglio stipendi, i giocatori dell’Inter sono orientati verso il no

Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si è tenuto nelle scorse ore il colloquio tra Steven Zhang e la rosa dell’Inter. Il tema è quello del taglio degli stipendi, su cui ci sarà parecchio da discutere nelle prossime settimane.

Stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, i giocatori sarebbero orientati verso il no. Il piano B della dirigenza è quello di passare ad una modifica contrattuale individuale, così da alleggerire il bilancio in chiusura il 30 giugno.

In questo modo, i calciatori potranno comunque incassare quanto spetta loro, senza gravare in maniera eccessiva a bilancio. Discorso diverso andrà fatto con i contratti in scadenza, per i quali sarà impossibile spalmare l’ingaggio.