Inter, operazione sgambetto: inizia una settimana di big match

Conte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Per l’Inter mercoledì inizierà una settimana in cui potrà togliersi più di una soddisfazione; questo perchè, con la questione scudetto già archiviata, andrà ad affrontare squadre come Roma e Juventus che hanno tutt’ora la stagione in bilico e dovranno dare il massimo per raggiungere i propri obiettivi.

L’Inter, d’altro canto, non rimarrà di certo inerme e cercherà in tutti i modi di fare degli sgambetti da qui fino alla fine del campionato, cercando allo stesso tempo di raggiungere quota 94 punti che non dispiacerebbe affatto a dirigenza e giocatori.

Si prospetta un finale di campionato ancora pieno di emozioni per la squadra nerazzurra e per i suoi tifosi che non vorranno lasciarsi sfuggire la ghiotta occasione di lasciar fuori dalla corsa Champions gli acerrimi rivali juventini.

Se con la Samp infatti, Antonio Conte ha operato un massiccio turnover che ha portato comunque alla vittoria, e che probabilmente si potrà vedere anche contro la Roma, eccezion fatta per qualche nome, contro la Juve, come riporta Gazzetta.it, ci si aspetta che scenderanno in campo 9 degli 11 effettivi titolari, tra cui: Handanovic che difenderà la porta, Skriniar e Bastoni assieme a De Vrij a guidare la retroguardia, sulle fasce Hakimi e uno tra Perisic e Darmian, in mezzo al campo gli insostituibili Barella e Brozovic coadiuvati da uno tra Eriksen/Sensi/Gagliardini, e davanti il tandem LukakuLautaro per cercare di scardinare la difesa bianconera.