Scaroni sul nuovo stadio: “La giunta comunale ha tempo fino a maggio”

scaroni antonello screen
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In occasione della presentazione della partnership tra Milan e Bmw, il presidente rossonero Paolo Scaroni ha parlato del Nuovo San Siro. Filtra un discreto ottimismo sulla realizzazione dell’opera.

“STADIO NECESSARIO PER TORNARE AI VERTICI DEL CALCIO EUROPEO”

Scaroni ha spiegato il punto di vista del Comune di Milano: “La giunta si prende del tempo per valutare la forza finanziaria dei club. Hanno tempo fino a fine maggio per rispondere. C’è un consenso da parte della giunta per il progetto presentato, riporta l’Ansa.

E sul parere dell’opposizione consiliare: “Mi sembra che stia comunque spingendo a favore dell’opera. Opera che potrebbe essere anche una spinta per Milano duramente colpita dal Covid. Questa sarebbe una cosa molto bella. Lo stadio è fondamentale per tornare nell’élite del calcio europeo” ha concluso il presidente del Milan.