Volata scudetto dell’Inter costruita sulle vittorie negli scontri diretti: 18 punti conquistati su 27 a disposizione

lautaro-lukaku-gol
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Oggi l’Inter è una squadra matura, la squadra che ha raccolto più punti di tutte negli scontri diretti con le prime della classe. Nel girone d’andata, i pareggi con Lazio e Atalanta, il ko con il Milan, ma tante vittorie dopo l’1-0 al Napoli – inframezzate solo dal 2-2 con la Roma: sono state battute in serie Juventus, Lazio, Milan e Atalanta (9 gol fatti e 1 subito in questo meraviglioso poker). In generale, i nerazzurri hanno portato a casa 18 punti sui 27 a disposizione negli scontri diretti.

Il Corriere dello Sport scrive così quest’oggi sull’Inter: “Sono numeri che valgono come una certificazione del valore dei nerazzurri, meritatamente ora più che mai prima forza del torneo. E vanno ad aggiungersi ad altri, come il miglior attacco e la seconda miglior difesa della Serie A“.

Adesso restano tre: Napoli (a metà aprile) e in chiusura Roma e Juve. “E non è detto che debbano per forza essere entrambi decisivi“.