CdS – Offerta di BC Partners a Suning, ci siamo: a giorni il vertice, con due certezze

Steven Zhang
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il fondo britannico BC Partners sta ultimando l’offerta che a breve dovrebbe arrivare a Suning per quel che concerne il futuro dell’Inter: resta da capire se la proposta riguarderà la maggioranza sin da subito, oppure solo la minoranza, per il momento, con l’attuazione di un piano che permetterebbe a BC Partners di arrivare poi al controllo del club in 1 o 2 anni.

Come riportato dal Corriere dello Sport, sono due al momento le certezze della questione, ovvero che i tempi non saranno affatto lunghi e che di fatto, l’era cinese dell’Inter è virtualmente finita: senza la possibilità di esportare capitali in Europa, la gestione del club diventa impossibile.

Entro la metà di febbraio dovrebbe tenersi il vertice decisivo tra le parti.