Inzaghi: “L’Inter è la favorita per lo scudetto. Andiamo a San Siro per giocarcela”

inzaghi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Filippo Inzaghi è intervenuto oggi in conferenza stampa. L’allenatore del Benevento, ex leggenda rossonera, ha parlato della partita contro l’Inter, in programma sabato alle 20.45:

L’Inter ha una rosa da Champions ed è la favorita per la scudetto. Sappiamo a cosa andremo incontro, non possiamo pensare di fermare solo Lukaku o Lautaro. Cercheremo di difenderci per ribattere colpo su colpo. Per affrontare una partita del genere dobbiamo essere al 100% e sperare che loro avranno qualche elemento non al meglio della condizione. Lukaku è il migliore calciatore del campionato insieme a Ibra nello spostare gli equilibri. Ce la giocheremo a testa alta. Dovremo fare una partita di squadra, anche perché se vai al Meazza solo per difenderti rischi di subire una goleada. Ci teniamo a fare bella figura

Su Conte: “Penso che Antonio sia un grandissimo allenatore. Con lui ho un bellissimo rapporto. Per noi allenatori è fonte di ispirazione, così come mio fratello. E’ un tecnico vincente

Su San Siro: “Per me è uno stadio speciale, ma senza tifosi non è la stessa cosa. Contro l’Inter è sempre stato un derby, custodisco dei bellissimi ricordi. Per noi giocare a San Siro è una grande soddisfazione e cercheremo di fare la nostra partita”.