Adani: “L’Inter è una squadra che non molla mai. Lotterà fino alla fine per vincere lo scudetto”

adani
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto nel salotto di BoboTV, Lele Adani ha commentato l’ultimo match di campionato dell’Inter, quello contro il Verona: “Primo tempo col Verona osceno. Perisic non giocherà mai più lì perché non è il suo ruolo: non può andare nel traffico perché riconosce poco le giocate. Non è uno che può giocare trequartista stretto: è stato il peggiore in campo secondo me. Lukaku è l’Inter, è l’uscita di tutte le azioni. Hakimi quasi nullo nel primo tempo. L’Inter di Conte ha vinto la partita nel modo in cui lo fa una squadra esperta, che batte una squadra in difficoltà di organico, inferiore e stanca: i nerazzurri non mollano mai, e anche se il Milan ad oggi merita di più lo scudetto, se la giocheranno fino alla fine per vincere il campionato“.