Vidal a Sky: “Domani è come una finale. Siamo una squadra che vuole vincere tutto”

VidalYT
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Arturo Vidal ha parlato della partita di domani contro il Real Madrid. Tra una battuta e l’altra, il cileno ha spiegato come sia come una finale anche per l’Inter, chiamata a far bene per far sì che il percorso in Champions League continui il più a lungo possibile. Ecco le sue parole:

Sul match di domani:Anche per noi è una finale, per dimostrare che siamo una squadra forte che deve far vedere sul campo che ha giocatori con fame di vincere. Domani sarà importante non solo per la Champions, ma che per il campionato e per tutto”.

Sull’assenza di Lukaku: Dispiace, il calcio è così. Abbiamo avuto tante partite in pochi giorni, dobbiamo cambiare la testa e giocare al massimo per fare una bella partita”.

Sul suo sogno di giocare al Real Madrid da bambino: L’ho detto perché in Cile si guardava solo il Real perché ci giocava il Zamoarano, ma poi ho avuto la fortuna di giocare nelle squadre più forti al mondo come Barcellona, Bayern, Juventus e Inter. Adesso sono felice, sto bene. Son felice con la fiducia del mister: sto giocando tante partite, sto facendo quello che chiede e ora iniziamo a fare ancora di più per dimostrare che l’Inter è una squadra forte che vuole vincere tutto quest’anno”.