Conte a SportMediaset: "È il momento più duro da quando sono qui? Testa alta"

Conte a SportMediaset:

Alla vigilia dell'importantissimo match di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha parlato ai microfoni di SportMediaset – tra le altre cose – anche del momento delicato che la squadra sta vivendo. Ecco le sue parole:

Sugli avversari: "Loro sono abituati alle finali di Champions, visto quello che hanno fatto negli ultimi anni e in generale nella storia. E' una gara importante, ci siamo preparati nel migliore dei modi per affrontare una squadra con grande tradizione in questo torneo. Cercheremo di dare il massimo".

Sull'assenza di Lukaku: "E' inutle parlare degli assenti, concentriamoci su chi c'è per cercare di fare del nostro meglio". 

Sul momento delicato dell'Inter: "Bisogna essere pronti ad affrontare qualsiasi tipo di situazione, sicuramente dopo la sosta per le Nazionali abbiamo avuto un po' di contrattempi su cui è inutile soffermarci. Stiamo affrontando tutto a testa alta, cercando di fare il nostro meglio in un momento molto difficile: tutti stanno dando tanto".

Sul ricordo di Zidane calciatore: "Sicuramente sono bellissimi ricordi, ho tanta nostalgia perché parliamo di tanti anni fa. Avere Zizou in squadra è stato un piacere, era un giocatore fantastico e un talento allo stato puro. Era un genio ma anche pronto a faticare, e fidatevi che con mister Lippi si faticava davvero tanto alla Juve". 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Pasquale Conte
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram