Sei qui: Home » Copertina » Bastoni verso il rinnovo. L’Inter vuole blindarlo al più presto

Bastoni verso il rinnovo. L’Inter vuole blindarlo al più presto

Secondo quanto riportato dall’ edizione odierna de La Gazzetta dello Sport l’Inter vuole stringere al più presto l’accordo per l’adeguamento e il prolungamento dell’accordo con Alessandro Bastoni. Il contratto scade nel 2023 ma i nerazzurri vogliono risolvere la questione al più presto visto l’exploit dell’ultimo anno del difensore.

Addirittura le big d’Europa hanno mostrato interesse verso Bastoni ed anche per questo l’Inter vuole garantire al difensore uno status da top. I sondaggi dei mesi scorsi del Manchester City potrebbero diventare offerte reali. L’idea è blindare Bastoni con un contratto quinquennale, alzando l’attuale ingaggio. L’idea di legarsi a lungo con l’Inter renderebbe felice sia il difensore della Nazionale, sia il club.

LEGGI ANCHE:  L’ex Benitez non ha dubbi sull’Inter e dice la sua sulla prossima Serie A

Bastoni ha firmato il primo contratto con la Benamata nel 2018, da 300 mila euro. Oggi guadagna 1,5 milioni. L’Inter vorrebbe rivedere l’ingaggio, garantendo una cifra poco inferiore al doppio. L’entourage del difensore però vorrebbe andare oltre il doppio dell’attuale stipendio. Un nodo da risolvere al più presto.