Shakhtar-Inter, le ufficiali: Hakimi e Young dal 1′, Barella dietro le punte.

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Quasi tutto pronto per il secondo match dei gironi di Champions League che vedrà contrapposte Shakhtar Donetsk e Inter, calcio d’inizio in quel di Kiev alle 18.55. Ucraini che sono sulle ali dell’entusiasmo dopo la grande vittoria contro il Real Madrid della scorsa settimana, i nerazzurri invece sono chiamati a riscattarsi dopo il pareggio interno con il Borussia Mönchengladbach.

Le scelte definitive per la sfida

Antonio Conte ritrova alcuni giocatori rispetto alla scorsa settimana, rientrano infatti Hakimi e Young che ci saranno dal primo minuto sulle fasce, e Bastoni che torna titolare dopo lo spezzone fatto con il Borussia. In mezzo al campo c’è Brozovic e non Eriksen, Barella agirà dietro la coppia Lukaku-Lautaro. Luis Castro punta sul 4-2-3-1, in porta confermato Trubin con Bondar e Khocholava avanti a lui. A centrocampo ci saranno Maycon e Marcos Antonio, in avanti Tete e Solomon, entrambi a segno al Bernabeu.

Le formazioni ufficiali:

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): 81 Trubin; 2 Dodô, 77 Bondar, 3 Khocholava, 15 Kornienko; 27 Maycon, 8 Marcos Antonio; 14 Tetê, 11 Marlos, 19 Solomon; 9 Dentinho.

Allenatore: Luis Castro

Inter (3-4-1-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 22 Vidal, 77 Brozovic, 15 Young; 23 Barella; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

Allenatore: Antonio Conte

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook