CdS – L’Inter è pronta ad accogliere un nuovo main sponsor: i possibili scenari

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter ha l’obiettivo di annunciare il nuovo main sponsor entro la prossima Primavera, Covid permettendo. Addio, quindi, a Pirelli.

L’Inter entra in una nuova era

L’emergenza coronavirus non ferma il merchandising dell’Inter. L’obiettivo della società nerazzurra e di Suning è quello di avvalersi di un nuovo main sponsor entro la prossima Primavera.

L’accordo, ormai ventennale con Pirelli, è destinato dunque a finire perché la crescita di un Club passa inevitabilmente da questo cambiamento.

Una novità storica per il Mondo nerazzurro ormai affezionato al marchio di pneumatici che dovrà salutare nel giugno 2021.

Ci sono già diversi annunci che parlano di un accordo fra Inter ed il colosso dell’elettronica cinese Hisense con tanto di foto fra i due fondatori, ma non c’è ancora nulla di certo.

Come riporta Il Corriere dello Sport, infatti: Nella sede nerazzurra c’è un’ideale deadline ovvero la prossima primavera. L’obiettivo è quello di risolvere la pratica sponsor di maglia entro marzo perché ci siano le tempistiche tecniche per aggiungerlo alla produzione, su scala mondiale, delle divise della stagione 2021-22. E’ chiaro, però, che la pandemia non sta aiutando per niente un certo tipo di trattative, specialmente quelle in cui c’è da individuare un marchio che dovrà mettere sul tavolo almeno 30 milioni per 3-5 anni”.

I tempi sembrano ormai maturi, manca solamente il nuovo sponsor e l’Inter entrerà ufficialmente in una nuova era.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy