Marani: “De Vrij è imprescindibile. Vidal guerriero, Sensi sarà importante”

Italy, Milan, september 21 2019:  during football match AC MILAN vs FC INTER, Serie A 2019/2020 day4, San Siro stadium
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto a Sky Sport, Matteo Marani ha speso qualche parola per raccontare la situazione in casa Inter. Il giornalista si è soffermato sulla profondità della rosa nerazzurra, che è la grande differenza rispetto alla passata stagione e potrebbe essere l’arma in più per spodestare la Juventus. Marani ha parlato di Vidal, sottolineando come la sua grinta e la sua determinazione sono le caratteristiche che Conte cerca e apprezza, oltre alla duttilità e alla personalità che da sempre lo accompagna nella sua carriera. Menzione per Sensi e Sanchez, da considerare praticamente alla stregua dei nuovi acquisti visti i lunghi infortuni della scorsa stagione, che saranno preziose pedine nello scacchiere del mister leccese.

De Vrij l’imprescindibile

Non poteva mancare il commento sulla difesa nerazzurra, vista la prova negativa della sfida con la Fiorentina. Partita in cui mancava quello che, secondo Marani, è il leader imprescindibile della difesa dell’Inter: Stefan De Vrij. Il centrale olandese cambia volto all’Inter, trasmette sicurezza a tutta la linea difensiva, oltre ad essere il regista arrestrato della squadra.