Berti: “Dietro il caso Suárez c’è sicuramente la Juve, è il suo stile”

Fonte foto: screen Youtube
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nicola Berti, si è espresso sul tema più discusso del momento, riguardante lo strano caso Luis Suárez.

“Nel caso Suárez la Juve è sicuramente colpevole. Mi rivedo in Barella”. Le parole di Berti

A commentare quanto accaduto, nel caso Suárez, è l’ex calciatore, e grande tifoso interista, Nicola Berti. Di seguito ecco le sue parole sulla vicenda che ha coinvolto la Juventus e l’ormai ex attaccante Blaugrana rilasciate a Mowmag.com: “Secondo me c’è dietro la Juventus sicuro nel caso Suarez. È il loro stile, il classico stile Juve. Lo sapete che sono antijuventino da quando sono nato, mi stanno da sempre sul ca**o, simpaticamente, ma neanche tanto. È chiaro che qualcosina ci sia sotto, non è che Suarez viene a Perugia casualmente. Ai miei tempi queste cose non succedevano, non c’erano questi problemi di cittadinanza”.  

Dopo lo sfogo su uno dei temi più discussi del momento, Nicola Berti si è espresso anche sul calciatore in cui si rispecchia in questa Inter, ovvero, Nicolò Barella: “Lo adoro, mi rivedo in lui, è il mio erede. Sono certo che ci darà grandissime soddisfazioni per i prossimi dieci anni”