Parla Piccinini: “Juve-Inter per lo scudetto? Vi dico la mia. Ci sarà una sorpresa”

Fonte: Screen YouTube
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sandro Piccinini ha rilasciato un’intervista a Tuttosport parlando di quali potranno essere le sorti del nuovo campionato di serie A che partirà oggi.

Scudetto conteso tra Juve-Inter, il Milan sarà la rivelazione

Ecco le dichiarazioni del nuovo opinionista di Sky:

Il mercato è ancora aperto, vediamo cosa ci riserverà entro il 5 ottobre. La Juve inizia ad affrontare i primi problemi a livello di bilancio, e dietro c’è l’Inter: il gap finanziario è stato colmato, quello tecnico quasi. Mi aspetto un braccio di ferro per lo scudetto quest’anno. Una possibile sorpresa? Il Milan di Tonali e Pioli!”.

Secondo il giornalista e telecronista sportivo, Sandro Piccinini, a giocarsi lo scudetto, valido per la stagione che partirà oggi, saranno la Juve, del neo tecnico Andre Pirlo, e l’Inter, dell’ex tecnico bianconero Antonio Conte. Un duello che è partito la scorsa stagione e che, salvo clamorose rivelazioni, continuerà anche per questa . La Juve ha l’intento di arrivare al decimo scudetto di fila, impresa mai vista in Italia, l’Inter, di contro, è chiamata a vincere per confermare quanto di buono fatto alla prima stagione con Antonio Conte alla guida.

Il MIlan, secondo sempre le parole rilasciate dal nuovo opinionista di Sky, potrà essere la sorpresa di quest’anno. Le conferme di Pioli, di Ibrahimović, e l’acquisto del talentuoso Sandro Tonali, classe 2000, fanno ben sperare i tifosi rossoneri.