Dopo Lazaro anche Joao Mario ai saluti: 12 milioni dal Benfica

inter-joao-mario-alal-lokomotiv-mosca
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo la finale di UEFA Europa League si sbloccherà tanto il mercato in entrata quanto il mercato in uscita, ma qualche bozza di intesa è stata già raggiunta. Dopo aver sistemato Valentino Lazaro al Borussia Monchengladbach (prestito con diritto di riscatto), l’Inter starebbe piazzando anche la mina vagante Joao Mario. Su di lui c’è l’interesse concreto del Benfica, lo conferma Repubblica.

ADDIO DEFINITIVO?

Joao Mario si è rivelato un acquisto flop per i nerazzurri, che nelle ultime annate lo avevano scaricato in prestito a West Ham e Lokomotiv Mosca. Ora sembra essere arrivato il momento di dirsi addio per sempre: il Benfica di Jorge Jesus fa sul serio e mette sul piatto 12 milioni di euro per il centrocampista classe 1993. Potrebbe essere il giusto compromesso: la cifra ingolosisce l’Inter e il ritorno in patria sarebbe cosa gradita al portoghese.