GdS – Lavagna Inter: 5 duelli che possono valere la finale

Focus tattico della Gazzetta dello Sport che individua 5 duelli 1 vs 1 nella sfida con lo Shakhtar che può valere la finale. Per la rosea, i brasiliani della formazione ucraina possono impensierire l’Inter che ha però, carte importanti dalla sua.

La vincente di Inter – Shakhtar sfiderà in finale la vincente di Siviglia-Manchester United

Godin dovrebbe trovarsi di fronte il brasiliano Taison, rapido e abile nel dribbling che potrebbe attirarlo sull’esterno mettendolo in difficoltà. Lo Sceriffo ha dalla sua parte l’esperienza e il supporto di D’Ambrosio.

Brozovic dovrebbe ritrovare nella sua zona Alan Patrick, per la più classifica delle sfide di centrocampo. Il trequartista dello Shakhtar che chiuderà le linee del play nerazzurro provando a mandarlo in tilt in fase di possesso.

Barella dovrebbe invece scontrarsi con Stepanenko, 30enne centrocampista di interdizione ucraino. Sull’esterno, la classe di Young farà da contraltare alla spinta di Dodo.

Ultima sfida nella sfida, quella che riguarda Lukaku e Davit Khocholava, imponente difensore georgiano che non avrà un cliente semplice. Anzi. Big Rom non è solo forza fisica e i suoi strappi potrebbero essere determinanti.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI