CdS - Esposito, gioiello dimenticato, compleanno amaro: zero minuti nel post-lock down

CdS – Esposito, gioiello dimenticato, compleanno amaro: zero minuti nel post-lock down

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sebastiano Esposito, che ieri ha compiuto 18 anni, si aspettava un regalo da parte di Antonio Conte, che poi non è arrivato. A far scalpore è il minutaggio ottenuto dal giovanissimo ragazzo, che non è mai sceso in campi nelle partite post-lock down. Addirittura sul 4-0 contro un Brescia già alle corde, il tecnico leccese ha preferito Lukaku. Il quotidiano sottolinea la possibilità che: “dietro la scelta dell’altra sera possa esserci un accordo ancora da trovare per il prolungamento del suo contratto. Fino a poco tempo fa, sembrava tutto scontato e che fosse sufficiente attendere la maggiore età (quindi ieri) per annunciare il rinnovo fino al 2025. Invece, la situazione si è complicata. Le parti si sono scoperte distanti. Anche perché la famiglia del ragazzo ha pensato che i circa 450mila euro proposti dall’Inter non fossero abbastanza. Pare che l’asticella sia stata alzata fino al doppio” si legge.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy