Inter, si studia la maxi-operazione con la Fiorentina

Inter, si studia la maxi-operazione con la Fiorentina

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, il club meneghino sta studiando il modo per convincere la Fiorentina a cedere il suo gioiello Federico Chiesa.

Il cartellino del classe '97, soprattutto dopo la crisi, si è svalutato molto, arrivando alla valutazione di circa 50 milioni. Antonio Conte vorrebbe trasformarlo in un esterno a tutta fascia, lavoro svolto già con un suo fedelissimo ai tempi del Chelsea, Victor Moses. La cifra per il riscatto di quest'ultimo verrebbe, nelle intenzioni di Marotta, girata ai viola, con l'aggiunta di ulteriori 10 milioni e di due giocatori.

Il primo, Dalbert, conosce già la piazza, ma essendo in prestito secco a fine stagione, secondo gli accordi, tornerebbe a Milano. Il secondo è un altro giocatore in prestito, Nainggolan, che, visto l'ingaggio elevato, difficilmente resterà a Cagliari anche la prossima stagione.

L'OSTACOLO

L'ostacolo maggiore è rappresentato dall'altra squadra fortemente interessata al giocatore, la Juventus. Se i nerazzurri dovessero dare il proprio benestare al trasferimento a Torino di Mauro Icardi, i bianconeri potrebbero farsi indietro nella corsa a Federico Chiesa.

SITUAZIONE LAUTARO MARTINEZ

Da un argentino a un altro. Al momento per il "toro" non c'è nessuna squadra in grado di pagare la clausola rescissoria, neanche il Barcellona, motivo per cui i blaugrana stanno offrendo molte contropartite in cambio del gioiello ex Racing. Senza il pagamento della clausola non c'è modo per portarlo via da Milano: Zhang e Marotta non vogliono privarsene.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram