Uefa, si studiano le date per le finali di Champions ed Europa League

Uefa, si studiano le date per le finali di Champions ed Europa League

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È di pochi giorni fa la notizia ufficiale del rinvio da parte dell’Uefa delle finali di Champions League e Europa League. Nonostante sia ancora in dubbio la ripresa dei campionati circolano possibili date in cui potrebbero essere fissate le finali.

DUE LE DATE PROBABILI, MA L’UEFA ASPETTA ANCORA PER TROVARE UNA SOLUZIONE

L’emergenza Coronavirus non sembra lasciare in pace il vecchio continente. Con le diverse competizioni nazionali ferme, anche l’Uefa ha dovuto adeguarsi bloccando le diverse competizioni organizzate. La situazione incerta non permette di dare date sicure in cui si potrebbero tenere le finali e così la federazione ha deciso di rimandarle a data da destinarsi. Tuttavia, qualora le cose dovessero migliorare in Europa, sono due le date a cui l’Uefa avrebbe pensato per portare a termine le diverse competizioni.

La prima soluzione sarebbe quella di giocare le fasi finali di Champions ed Europa League solo al termine dei campionati nazionali, ipotesi attuabile grazie allo spostamento di Euro2020. L’altra ipotesi vedrebbe invece le due competizioni europee svolgersi di pari passo con quelle nazionali, che terminerebbero così non prima di agosto.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy