Asse Inter-Svezia: non solo Kulusevski, Ibrahimovic voleva il nerazzurro

Asse Inter-Svezia: non solo Kulusevski, Ibrahimovic voleva il nerazzurro

IBRAHIMOVIC CAVALLO DI RITORNO?

Secondo quanto scritto da gazzetta.it, prima di tornare al Milan, Ibrahimovic avrebbe assaporato anche l'idea di un ritorno all'Inter. Ecco quanto scritto dal portale: "Per questo, a Milano, servirà accelerare: concetto che vale per l’Inter attuale (Vidal e l’eventuale esterno sinistro: piacciono Alonso, Emerson Palmieri e Kurzawa) e quella del domani, che Conte immagina con uno svedese in più. Che non si chiama Ibrahimovic, che pure sarebbe tornato volentieri nell'altra Milano".

LO SVEDESE IN PIÚ

Lo svedese in più risponde al nome di Dejan Kulusevski. I nerazzurri sono pazzi del talento del parma scuola Atalanta e sono pronti a chiudere a gennaio l'operazione che porterebbe il 44 dei ducali a giugno a Milano. I rapporti tra le famiglie Zhang e Percassi sono ottimi. Pare che l'idea di concedere San Siro alla Dea in occasione della Champions fu un’idea proprio del presidente Steven.

Ma c'è un ma: i 35 milioni proposti in occasione degli incontri della scorsa settimana non hanno soddisfatto i bergamaschi. Questi, infatti, puntano a ottenerne 40 subito, anteponendo la cessione immediata piuttosto che aspettare giugno. Non mancano a riguardo le sirene estere, tra cui quelle del Manchester United: i Red Devils restano molto interessati e hanno la forza monetaria per superare l'offerta nerazzurra.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram